Windows 10 ora consente agli utenti di eseguire app GUI Linux

Secondo quanto riferito, gli utenti di Windows 10 ora sono in grado di accedere alle app della GUI di Linux senza utilizzare una macchina virtuale dopo l’aggiunta del supporto al sottosistema Windows per Linux.

“Il sottosistema Windows per Linux ora include una prima anteprima del supporto per le applicazioni GUI”, ha affermato Brandon LeBlanc (Senior Program Manager). “Ciò significa che ora puoi eseguire i tuoi editor, strumenti e applicazioni GUI preferiti, per sviluppare, testare, costruire ed eseguire le tue app Linux!”

L’azienda ha effettivamente progettato un livello di compatibilità WSL che consente agli utenti di accedere ai binari Linux in formato ELF in modo nativo sui sistemi Windows, tramite Powershell o Prompt dei comandi.

La funzionalità è stata annunciata nella build 2020

Poiché gli utenti chiedono la funzionalità WSL per così tanto tempo, probabilmente dal 2016, la società ha annunciato di includere WSL solo l’anno scorso alla build 2020.

E dopo l’annuncio, la nuova funzionalità chiamata Windows Sybsystem per Linux è stata aggiunta a Windows 10 Insider Preview Build 21364, ora disponibile per gli Insider tramite Dev Channel.

Quindi, se sei un insider, puoi scaricare e installare il nuovo Preview Build sul tuo sistema per usufruire delle nuove funzionalità aggiunte.

Come installare e utilizzare WSLg

Per istruzioni dettagliate sull’installazione di WSLg su un computer Windows 10, gli utenti possono consultare un post su GitHub. Inoltre, il sito Web ufficiale di Microsoft include linee guida dettagliate sull’installazione di questa nuova funzionalità. Per ulteriori informazioni, visita la pagina ufficiale di Microsoft.