remover Phobos ransomware (+ Descriptografar arquivos criptografados)

Fai una prova con lo scanner gratuito per verificare se il tuo sistema è infetto da Phobos ransomware

Assicurati di leggere l’EULA, i criteri di valutazione delle minacce e l’informativa sulla privacy di SpyHunter. Lo scanner che scarichi qui è una versione gratuita ed è in grado di scansionare il tuo sistema alla ricerca di possibili minacce. tuttavia, è necessario un periodo di 48 ore per rimuovere le minacce rilevate senza alcun addebito. se non vuoi aspettare quel periodo, dovrai acquistare la sua versione con licenza.

Saiba como restaurar arquivos de Phobos ransomware

Phobos ransomware é um vírus de criptografia de arquivo que é projetado principalmente para criptografar os arquivos de sistema visados e chantageia sua vítima para extorquir dinheiro de resgate. Este vírus pertence à família Dharma Ransomware. Ele foi descoberto pelo pesquisador de segurança em outubro de 2017. A principal função desse vírus é criptografar dados ou arquivos e torná-los inacessíveis até que o resgate seja pago. Ele usa o poderoso algoritmo de criptografia para criptografar dados e arquivos. Ele também renomeia todos os arquivos adicionando o ID exclusivo da vítima, o endereço de e-mail e a extensão “.phobos”. Depois de concluído o processo de criptografia, ele gera um aplicativo HTML “phobos.hta” e o abre. Ele também exibe uma janela pop-up que contém uma mensagem de pedido de resgate.

O criminoso cibernético por trás dessa mensagem de pedido de resgate afirma que todos os seus arquivos estão criptografados. Para decifrá-los, a Vítima deve estabelecer contato através de [email protected], [email protected] ou outro endereço de e-mail e fornecer a ID atribuída “ID de criptografia”. Eles também forçam as vítimas a contatá-los o mais rápido possível. O custo da chave de descriptografia depende de quão rápido a vítima entrará em contato com o desenvolvedor. Se a vítima contatasse os desenvolvedores de fobos e recebesse uma resposta naquele momento, o custo da chave de descriptografia era de $ 3.000 e também indicava que o custo aumentaria em $ 2.000 se a vítima, a menos que o pagamento a uma carteira BItcoin fosse feito em 6 horas e ela tivesse que pagar $ 5.000 custo total da ferramenta de descriptografia. Antes do pagamento enviado, o cibercriminoso também oferece alguns arquivos para descriptografia gratuita como prova de que são confiáveis e a ferramenta de descriptografia é necessária para descriptografar os arquivos. O arquivo de envio não contém dados valiosos e o tamanho total do arquivo deve ser inferior a 1 MB. Eles também alertam que qualquer tentativa de usar outras ferramentas pode resultar em perda permanente de dados.

Texto apresentado na janela pop-up Phobos ransomware:

Todos os seus arquivos são criptografados

Para descriptografar seus arquivos, entre em contato conosco usando este e-mail: [email protected] Defina o tópico ‘ID de criptografia: ********’.

Oferecemos descriptografia gratuita de seus arquivos de teste como prova. Você pode anexá-los ao seu e-mail e nós enviaremos os descriptografados.

O preço da descriptografia aumenta com o tempo, apresse-se e obtenha um desconto.

A descriptografia usando terceiros pode resultar em fraude ou aumento de preço.

Texto apresentado em uma segunda variante da janela pop-up Phobos ransomware:

Todos os seus arquivos são criptografados

Olá Mundo

Os dados neste PC se transformaram em um código binário inútil

Para voltar ao normal, entre em contato conosco por e-mail: [email protected], [email protected], [email protected]

Defina o tópico da sua mensagem como ‘ID de criptografia: ********’

Fatos interessantes:

  • 1. Com o tempo, o custo aumenta, não perca seu tempo
  • 2. Só nós podemos ajudá-lo, com certeza, mais ninguém.
  • 3. TENHA CUIDADO !!! Se você ainda tentar encontrar outras soluções para o problema, faça uma cópia de backup dos arquivos que deseja experimentar e brinque com eles. Caso contrário, eles podem ser permanentemente danificados
  • 4. Quaisquer serviços que lhe ofereçam ajuda ou apenas tiram dinheiro de você e desaparecem, ou serão intermediários entre nós, com valor inflacionado. Já o antídoto está apenas entre os criadores do vírus.

Não pague o dinheiro do resgate:

Pagar dinheiro para o hacker é altamente arriscado, então você não deve confiar no cibercriminoso e pagar resgate. Não há nenhuma prova de que enviarão a chave de descriptografia após o pagamento do resgate. Embora pagar extorsão só vá aumentar seu motivo para planejar mais ataques. A maioria das vítimas é vítima de fraude e não tinha a chave de descriptografia. O hacker também fecha todos os meios de comunicação depois de receber dinheiro. Se você pagar o dinheiro do resgate, poderá perder seus dados e dinheiro também.

 Como restaurar dados de Phobos ransomware:

Se você está pensando que pode recuperar seus arquivos pagando em dinheiro, pense duas vezes. Pagar dinheiro nunca recupera todos os seus arquivos criptografados. O único método para recuperar o arquivo é remover Phobos ransomware completamente o  da criptografia posterior. Depois disso, você pode restaurar dados e arquivos usando o backup de seus arquivos criptografados. Se você não tiver uma volta, pode tentar recuperar seus arquivos usando um software de recuperação de terceiros.

 Como Phobos ransomware infecta seu PC?

Phobos ransomware pode infectar seu PC por meio de várias técnicas diferentes. Hacker usa principalmente pacotes de software e campanhas de e-mail de spam para espalhar essas ameaças. Quando os usuários baixam qualquer aplicativo freeware de sites desconhecidos com descuido e sem verificar as opções personalizadas ou avançadas, é provável que eles contenham algum programa ou instalador adicional oculto que pode ser instalado em seu sistema sem exibir qualquer notificação e trazer ameaças. A campanha de e-mail de spam infecta o sistema através de anexos de e-mail que podem estar em vários formatos, como Microsoft Office, documentos, arquivo, PDF e assim por diante. O cibercriminoso enviado pode enviar um e-mail que contenha anexos maliciosos e um link embutido com o objetivo de o destinatário abri-los. Abrir esses anexos ou clicar em links maliciosos causa a execução de software malicioso que geralmente resulta em infecção de alto risco. Ele também pode se espalhar por meio da navegação em sites maliciosos, como torrent ou site pornográfico. Esse tipo de site causa o redirecionamento indesejado e forçado do navegador em sites de phishing e baixa infecção por malware. As atualizações falsas de software geralmente baixam e instalam infecções.

Como impedir o seu PC de Phobos ransomware:

Preste atenção ao baixar e instalar programas especialmente freeware. Não baixe e instale programas de canais de download de terceiros. O programa deve ser baixado de seus canais de download oficiais e confiáveis. É importante ler o guia de instalação com atenção até o final, bem como verificar a opção personalizada ou avançada e outras configurações importantes. Se você receber um e-mail com anexo enviado por remetente desconhecido, não abra os anexos nem clique nos links. Os usuários devem verificar os erros gramaticais e ortográficos do corpo do conteúdo. O software deve ser baixado ou atualizado de fontes relevantes ou links diretos. É altamente recomendável fazer a varredura de seu PC com a ferramenta de remoção automática.

Análise de ameaças:

Nome: Phobos ransomware

Tipo de ameaça: ransomware, vírus de arquivo

Extensão de arquivo criptografado: “.phobos”

Mensagem de pedido de resgate:

Contato do cibercriminoso: phobos.hta

Sintomas: Uma mensagem de pedido de resgate aparece na tela do sistema, os arquivos foram alterados com extensão diferente.

Métodos de distribuição: pacote de software, anexos de e-mail de spam, atualizações de software falsas

Remoção: Para eliminar esta infecção, examine o seu PC com a ferramenta de remoção automática.

Per ripristinare i file crittografati sul tuo computer, puoi provare con un’app di recupero dati consigliata per verificare se può aiutarti a recuperare i tuoi file.

[Suggerimenti e trucchi]

  • Come rimuovere Phobos ransomware e i componenti correlati?
  • come recuperare file crittografati da ransomware?

Una cosa è chiara ora che il virus ransomware come Phobos ransomware è in grado di crittografare tutti i tipi di file memorizzati nel tuo computer e li rende inaccessibili. Dopo il completo processo di crittografia, tenta di generare profitti monetari offrendo un servizio di recupero dati fasullo. Non è bene pagare i soldi richiesti per l’estorsione ai criminali informatici per il recupero dei dati. Non perdi tempo e denaro nel loro falso servizio relativo al recupero dei file. Ti consigliamo di evitare il loro servizio fasullo e di smettere di pagare qualsiasi somma di denaro per estorsioni. Prima di eseguire i vari passaggi come soluzione, è necessario eseguire alcuni passaggi come il backup dei file, assicurarsi che questa pagina di istruzioni sia sempre aperta in modo da poter eseguire facilmente i passaggi indicati di seguito ed essere pazienti con ogni passaggio.

Procedura 1: rimuovere Phobos ransomware dal sistema manualmente

Procedura 2: rimuovere Phobos ransomware e tutti i componenti correlati dal computer automaticamente

Procedura 3: come ripristinare i file crittografati da Phobos ransomware

È possibile eliminare i componenti relativi a Phobos ransomware dal computer con la nostra soluzione semplice. Per fare ciò, hai due metodi di rimozione del ransomware, ovvero metodo manuale e automatico. Quando parliamo di metodo manuale, il processo include varie fasi di rimozione e richiede competenze tecniche. Il metodo manuale di rimozione del malware è un processo che richiede tempo e, se si verificano errori nell’implementazione dei passaggi, si traducono in molti altri danni al computer. Pertanto, è necessario seguire attentamente il processo manuale e, se non è possibile, completare il processo, è possibile scegliere una soluzione automatica. Una volta rimosso il ransomware utilizzando questi metodi, è possibile passare alla terza procedura, ovvero la procedura di recupero dei dati.

Procedura 1: rimuovere Phobos ransomware dal sistema manualmente

Metodo 1: riavviare il PC in modalità provvisoria

Metodo 2: rimuovere il processo relativo a Phobos ransomware da Task Manager

Metodo 3: Elimina i registri dannosi di Phobos ransomware

Metodo 1: riavviare il PC in modalità provvisoria

Passaggio 1: premere il tasto “Windows + R” dalla tastiera per aprire la finestra “Esegui”

Passaggio 2: nella finestra “Esegui”, è necessario digitare “msconfig” e quindi premere il tasto “Invio”

Passaggio 3: ora, seleziona la scheda “Avvio” e “Avvio sicuro”

Passaggio 4: fare clic su “Applica” e “OK”

Metodo 2: rimuovere il processo relativo a Phobos ransomware da Task Manager

Passaggio 1: premere “CTRL + ESC + MAIUSC” per aprire “Task Manager”

Passaggio 2: nella finestra “Task Manager”, individuare la scheda “Dettagli” e cercare tutti i processi dannosi relativi a Phobos ransomware.

Passaggio 3: fare clic destro su di esso e terminare il processo

Metodo 3: Elimina i registri dannosi di Phobos ransomware

Passaggio 1: premere il tasto “Windows + R” dalla tastiera per aprire la finestra di dialogo “Esegui”

Passaggio 2: digitare il comando “regedit” nella casella di testo e premere il tasto “invio”

Passo 3: Ora premi i tasti “CTRL + F” e digita Phobos ransomware o il nome del file dell’eseguibile dannoso associato al malware. Di solito, tali file sospetti si trovano in “% AppData%,% Temp%,% Local%,% Roaming%,% SystemDrive% e così via.

Passaggio 4: è necessario controllare i dati dei file dannosi facendo clic con il pulsante destro del mouse sul valore. Rileva tutti questi oggetti di registro sospetti nelle sottochiavi “Run” o “RunOnce” ed eliminali.

Procedura 2: rimuovere Phobos ransomware e tutti i componenti correlati dal computer automaticamente

Abbiamo già discusso del metodo manuale di rimozione di Phobos ransomware usando diversi metodi. Puoi scegliere qualsiasi metodo secondo le tue capacità tecniche e i requisiti del PC. Se sei un utente non tecnico, può essere difficile implementare completamente questi passaggi in modo da poter scegliere una soluzione automatica. Per rimuovere Phobos ransomware e tutti i componenti correlati, è possibile utilizzare il metodo automatico di rimozione del malware. Dovresti avere un potente strumento in grado di rimuovere tutti i componenti relativi a Phobos ransomware, voci di registro indesiderate e altro.

Qui, stiamo discutendo del software antivirus “SpyHunter” progettato per rilevare ed eliminare tutti i tipi di malware tra cui Adware, programma potenzialmente indesiderato (PUP), rootkit, browser hijacker, virus trojan, backdoor, ransomware e altri. L’applicazione di sicurezza “SpyHunter” è un potente software anti-malware che funziona con un meccanismo di scansione avanzato per identificare rapidamente i virus. È integrato con un processo multilivello avanzato che ti aiuta a cercare tutti i tipi di malware. Se stai cercando una soluzione per rimuovere Phobos ransomware e altri virus correlati durante il processo di scansione, si consiglia di rimuoverlo presto.

Come scaricare / installare e utilizzare il software di sicurezza “SpyHunter”?

Passaggio 1: All’inizio, è necessario fare clic sul pulsante “Download” per accedere alla pagina “SpyHunter”

Fai una prova con lo scanner gratuito per verificare se il tuo sistema è infetto da Phobos ransomware

Assicurati di leggere l’EULA, i criteri di valutazione delle minacce e l’informativa sulla privacy di SpyHunter. Lo scanner che scarichi qui è una versione gratuita ed è in grado di scansionare il tuo sistema alla ricerca di possibili minacce. tuttavia, è necessario un periodo di 48 ore per rimuovere le minacce rilevate senza alcun addebito. se non vuoi aspettare quel periodo, dovrai acquistare la sua versione con licenza.

Passaggio 2: dopo il download, fare doppio clic sul file “Installer” per installare questo programma sul sistema

Passaggio 3: dopo aver completato il processo di installazione, aprire l’applicazione SpyHunter e fare clic sul pulsante “Avvia scansione ora” per avviare il processo di scansione. Per la prima volta, è necessario selezionare l’opzione “Scansione completa”

Passaggio 4: Ora, fai clic su “Visualizza i risultati della scansione” per visualizzare l’elenco delle minacce o infezioni rilevate

Passaggio 5: fare clic sul pulsante “Avanti” per registrare il software e rimuoverlo permanentemente se si trova Phobos ransomware e le relative infezioni.

Procedura 3: come ripristinare i file crittografati da Phobos ransomware

Metodo 1: recupero di file crittografati da Phobos ransomware utilizzando “Shadow Explorer”

Metodo 2: recupero di file crittografati da Phobos ransomware utilizzando un potente software di recupero dati

Metodo 1: recupero di file crittografati da Phobos ransomware utilizzando “Shadow Explorer”

“Shadow Volume Copies” sono file di backup temporanei creati dal sistema operativo per un breve lasso di tempo per tutti i file e dati che sono stati eliminati o danneggiati di recente. Se nel PC è attivata la “Cronologia file”, è possibile utilizzare “Shadow Explorer” per recuperare i dati. Quando parliamo del virus Ransowmare avanzato, elimina le “copie del volume ombra” e ti impedisce di recuperare file e dati con l’aiuto di comandi amministrativi.

Passaggio 1: All’inizio, è necessario fare clic sul collegamento indicato di seguito per scaricare “Shadow Explorer” sul computer

https://www.shadowexplorer.com/uploads/ShadowExplorer-0.9-portable.zip

Passaggio 2: sfogliare la posizione in cui sono stati scaricati i file.

Passaggio 3: fare doppio clic sui file ZIP per estrarre la cartella

Passaggio 4: fare clic per aprire la cartella “ShadowExplorerPortable” e fare doppio clic sul file.

Passaggio 5: per selezionare l’ora e i dati in base alle proprie esigenze, sullo schermo viene visualizzato un menu a discesa. Seleziona i file che desideri ripristinare e fai clic sul pulsante “Esporta”.

Metodo 2: recupero di file crittografati da Phobos ransomware utilizzando un potente software di recupero dati

Dovresti assicurarti che il tuo sistema sia privo di attacchi ransomware e che tutti i file associati a Phobos ransomware siano stati rimossi correttamente. Una volta fatto, dovresti cercare una soluzione di recupero dati. Dopo aver rimosso i file relativi al ransomware completo, è possibile utilizzare “Stellar Phoenix Data Recovery Software” per recuperare i file. Per ripristinare i file crittografati, è possibile seguire i passaggi indicati di seguito.

Come scaricare / installare e utilizzare “Stellar Phoenix Data Recovery Software”?

Passo 1: All’inizio, devi fare clic sul pulsante di download per scaricare il software di recupero dati Stellar Phoenix sul tuo computer

Per ripristinare i file crittografati sul tuo computer, puoi provare con un’app di recupero dati consigliata per verificare se può aiutarti a recuperare i tuoi file.

Passaggio 2: una volta scaricato, fare doppio clic su “file di installazione” per installare

Passaggio 3: Ora, fai clic su “Accetto l’accordo” in “Pagina dell’accordo di licenza” e fai clic su “Avanti”

Passaggio 4: dopo aver completato il processo di installazione, eseguire l’applicazione.

Passaggio 5: sulla nuova interfaccia, selezionare i tipi di file che si desidera recuperare, quindi selezionare il pulsante “Avanti”

Passo 6: Ora, seleziona “Drive” in cui desideri che il software esegua la scansione. Fare clic sul pulsante “Scansione”

Passaggio 7: attendere il completamento del processo. Il completamento del processo potrebbe richiedere alcuni minuti a seconda delle dimensioni delle unità selezionate. Al termine del processo di scansione, noterai un esploratore di file con l’anteprima dei dati che possono essere recuperati. Devi scegliere i file che vuoi ripristinare.

Passaggio 8: infine, selezionare la posizione in cui si desidera salvare i file ripristinati.

Suggerimenti per la prevenzione per proteggere il sistema dagli attacchi correlati a Phobos ransomware in futuro

  • È necessario disporre di un backup sicuro di tutti i file e dati archiviati nel computer poiché alcuni ransomware sono progettati per cercare condivisioni di rete e crittografare tutti i file archiviati nel computer. Faresti bene a archiviare i backup dei dati su un server cloud sicuro con crittografia di alto livello e autenticazione a più fattori.
  • Il virus di tipo ransomware si basa spesso su kit di exploit per ottenere l’accesso illecito a un sistema o una rete. Se esegui software obsoleti o obsoleti sul tuo computer, allora sei a rischio di ransomware perché gli sviluppatori di software non stanno più pubblicando aggiornamenti di sicurezza. Per rimuovereandonware e sostituirlo con software ancora supportato dal produttore.
  • I criminali informatici dietro l’attacco al ransomware stanno utilizzando l’ex Trojan bancario come veicolo di consegna per il ransomware. Si affida a malspam per infettare il tuo sistema e metterti in piedi sulla tua rete. Una volta ottenuto l’accesso alla rete, mostra un comportamento simile a un worm che si diffonde da un sistema all’altro usando un elenco di password comuni.
  • Dovresti essere attento durante la navigazione online ed evitare di installare freeware da fonti sconosciute, interrompere l’apertura di allegati provenienti da e-mail sconosciute e fare clic su annunci o messaggi popup dopo la doppia lettura.
  • Non pagare denaro per estorsioni in caso di attacco. Ti consigliamo di smettere di pagare il riscatto e l’FBI è d’accordo. I criminali informatici non hanno scrupoli e non vi è alcuna garanzia che i file vengano restituiti. Pagando denaro per estorsione, stai mostrando ai criminali informatici che l’attacco ransomware funziona.