Microsoft rilascia l’aggiornamento KB4580364 per correggere i bug

Microsoft rilascia l’aggiornamento KB4580364 per correggere i bug che causano problemi di reattività sui dispositivi Windows 10 2004 interessati. Gli utenti di Windows 10 installano l’aggiornamento dell’anteprima della versione KB4580364 potrebbero riscontrare problemi con l’input, potrebbero non essere in grado di inserire testo o ricevere risultati indesiderati se si utilizza Microsoft Input Method Editot (IME) per il giapponese delle lingue cinesi.

 Con questo aggiornamento Microsoft ha segnalato un bug che poteva causare un deadlock nel driver del protocollo di controllo della trasmissione / protocollo Internet (TCPIP) che causava il blocco del sistema operativo o il blocco del funzionamento.

Microsoft ha anche risolto un problema che causava il blocco di un dispositivo dopo aver utilizzato una penna per diverse ore.

I problemi di Dynamic Data Exchange (DDE) che causavano il blocco dell’applicazione e l’amministratore di RRAS Microsoft Management Console (MMC) per smettere di rispondere in modo casuale sono stati segnalati anche all’indirizzo KB4580364.

Cosa è cambiato in KB4580364:

Aumentando l’anteprima dell’aggiornamento per l’aggiornamento di Windows 10 (KB4580364), il numero di build di Windows 10 viene portato a 19042.610 per gli utenti 20H2. Puoi anche installare questo aggiornamento non di sicurezza tramite l’aggiornamento di Windows o scaricandolo dal catalogo Microsoft.

Elenco di correzioni e miglioramenti forniti da KB4580364:

  • Risolve un problema che non visualizza nulla sullo schermo per cinque minuti o più durante la sessione RDP (Remote Desktop Protocol).
  • Risolve un problema che impedisce ad alcuni utenti di Windows Virtual Desktop (WVD) di cercare file utilizzando Esplora file.
  • Risolve un problema con l’utilizzo delle preferenze di Criteri di gruppo per configurare la home page in Internet Explorer.
  • Risolve un problema che si verifica quando si utilizza la suite completa di strumenti per sviluppatori in Microsoft Edge per il debug remoto su un dispositivo Windows 10.
  • Consente agli amministratori di utilizzare un criterio di gruppo per abilitare Salva destinazione con nome per gli utenti in modalità Microsoft Edge IE.
  • Risolve un problema con la navigazione di URL non attendibili da Internet Explorer 11 aprendoli in Microsoft Defender Application Guard utilizzando Microsoft Edge.