Gli utenti aziendali con iPhone possono utilizzare Face ID su Mac ora


Secondo i nuovi rapporti, gli utenti di Enterprise Mac che dispongono di un iPhone possono ora utilizzare Face ID per sbloccare il proprio Mac. In realtà, Jamf ha recentemente rilasciato Jamf Unlock, fondamentalmente un’app per iPhone per sbloccare i computer Mac utilizzando iPhone.

Il gigante della tecnologia Apple ha aggiunto il touch ID ai computer Mac dopo averlo eliminato gradualmente dall’iPhone. E rispetto ai dispositivi iOS, i Mac sono indietro di una generazione in termini di accesso sicuro. Anche Microsoft ha recentemente introdotto Windows Hello consentendo agli utenti di ottenere il riconoscimento facciale per alcuni lappie Windows.

E dopo quel rilascio, c’erano molte voci in pubblico secondo cui Apple avrebbe portato questa funzionalità anche su Mac, ma sembra che Apple non lo farà presto. Tuttavia, se sei un utente Mac e hai un iPhone, puoi utilizzare l’app Jamf Unlock per sbloccare il tuo sistema Mac utilizzando Face ID, indipendentemente dall’età del tuo Mac.

Ma è degno di nota ricordare che Face ID su Mac non funzionerà per tutti, piuttosto che per coloro che hanno installato la versione aziendale del Mac. Significa che, a meno che tu non sia un cliente aziendale, non puoi utilizzare l’app Jamf Unlock.

Con l’uso di Jamf Connect, consente agli utenti Mac aziendali di creare un ponte sicuro tra il proprio Mac e iPhone. In realtà lo fa generando un certificato sul tuo iPhone e consente di accedere al tuo Mac utilizzando Face ID, Touch Id o semplicemente ruotando un pin.

Significa che, una volta utilizzata, l’app genererà una richiesta che verrà trasferita localmente sul tuo Mac e iPhone. Questo ID viene identificato anche dal tuo IDP aziendale, che garantisce che la richiesta non possa essere copiata su un altro dispositivo.

Una volta completata la configurazione, dovrai seguire un processo di autenticazione sul tuo iPhone ogni volta che intendi utilizzare Face ID per sbloccare il tuo Mac. E questa funzione non solo consente l’accesso sicuro al tuo Mac, ma anche la funzione può essere utilizzata su qualsiasi modello di Mac.