Fornisci protezione con password a tutti i file e le cartelle riservati in Windows 10

 Nel computer, hai conservato molte informazioni in vari file e cartelle. La protezione di questi file è necessaria in modo che non si verifichi un accesso improprio al sistema. Il modo migliore per farlo è bloccare questi file usando la password.

Se sei un utente di Windows 10, ti forniremo la guida in questo articolo su come ottenere questo risultato sul tuo sistema. Sono possibili diversi modi per proteggere con password i file e le cartelle confidenziali su Windows e questi sono:

  • Utilizzo della crittografia BitLocker
  • Opzione di crittografia integrata,
  • Utilità di terze parti,
  • Strumenti di compressione dei file,
  • OneDrive Personal Vault.

Discuteremo di tutti loro uno per uno. Consente di procedere con come proteggere i file e le cartelle confidenziali su Windows utilizzando la crittografia BitLocker.

Crittografia BitLocker

Questa è una funzionalità di crittografia del volume, la funzionalità incorporata delle versioni più recenti di Windows. Ti consente di crittografare e proteggere con password tutti i file archiviati in Windows 10. Ricorda, BitLocker è disponibile solo per le edizioni Pro, Enterprise ed Education di Windows e gli utenti che eseguono Windows 10 Home vedranno questo metodo non funzionare.

Di seguito vengono forniti i passaggi su come crittografare un’unità su Windows utilizzando la crittografia Bitcoin:

  • Digita BitLocker nella barra di ricerca di Windows e fai clic su Invio per aprire BitLocker,

  • Nella sua pagina delle impostazioni, fare clic su “Attiva BitLocker” per l’opzione di unità per proteggere l’unità fornita con la password,
  • Ora, inserisci la password scelta dopo ogni riavvio per accedere a quell’unità. È possibile utilizzare un’unità flash USB per una migliore protezione.

Crittografia incorporata

Usando questa funzionalità di Windows 10 renderai una cartella selettiva accessibile solo tramite il tuo account e la tua password. Di seguito vengono forniti i passaggi completi su come eseguire questa operazione:

  • Fare clic con il tasto destro sulla cartella e fare clic su Proprietà,
  • Nella scheda generale, seleziona Avanzate e abilita l’opzione “Crittografa contenuto per proteggere i dati”,
  • Fare clic su OK in modo che vengano apportate le modifiche.

Questa funzione dipende dall’hardware e quindi potrebbe non essere disponibile sul tuo sistema. Vedrai un’opzione “Crittografa i contenuti per proteggere i dati” se questa opzione è disponibile sul tuo dispositivo.

Utilità di terze parti

Easy File Locker è un esempio dell’applicazione freeware per il blocco delle cartelle in Windows. Questo software ti fornirà la possibilità di nascondere la tua cartella, renderla inaccessibile, negare qualsiasi modifica e renderla non rilevabile. È sufficiente scaricare l’utilità, impostare la password, selezionare un file o una cartella e scegliere l’opzione dalle opzioni Accesso, Scrittura, Elimina e Visibilità, quindi fare clic su “Avvia protezione”. Puoi sbloccarlo semplicemente inserendo la password impostata.

Altri software di blocco delle cartelle disponibili per Windows 10 sono Folder Guard e Folder Lock. Queste sono comunque app a pagamento. Il prezzo dei due è di circa $ 40. Se stai cercando un altro programma freeware che offra funzionalità di blocco dei file su Windows, puoi controllare SecretFolder. Secondo la nostra opinione, Easy Filer Locker è un’utilità freeware migliore di questa in quanto è facile da usare e ha un ampio set di funzionalità.

Strumenti di compressione dei file

7-ZIP, WINZIP, WinRAR sono tre strumenti di archiviazione di file per comprimere una cartella e aggiungere la protezione tramite password tramite l’archivio. Installa l’app e consenti di aggiungere l’opzione pertinente al menu del contenuto del tasto destro di Esplora risorse di Windows. Se non vuoi concedere questa autorizzazione, utilizza semplicemente i valori predefiniti:

  • Installa uno qualsiasi dei programmi di tua scelta e aprilo, vedrai l’opzione Aggiungi all’archivio nel menu contestuale di Windows Explorer,

  • Fare clic con il tasto destro sulla cartella di destinazione e selezionare l’opzione indicata,
  • Ora, imposta la tua password,

  • Nel pop-up visualizzato accanto ad esso, inserisci la tua password e fai clic su Ok.

OneDrive Personal Vault

OneDrive è il servizio di archiviazione cloud di Microsoft. Fornisce un’opzione di deposito personale sul Web, app mobili e Windows 10. Il deposito personale consente agli utenti di proteggere i file e le cartelle del proprio dispositivo con una password. Fornisce un ulteriore livello di sicurezza tramite l’autenticazione a due fattori. È disponibile sia per la casa che per i piani personali. Tuttavia, non può essere utilizzato per account aziendali, di lavoro o scolastici. Vedrai le impostazioni del valore personale accanto alle tue cartelle subito dopo aver effettuato l’accesso a OneDrive.

Conclusione

Abbiamo fornito cinque semplici modi per fornire protezione con password a tutti i file e le cartelle archiviati su Windows. Quindi, vai avanti e blocca tutte le cartelle riservate sul tuo sistema per migliorare la sicurezza digitale. Se conosci altri metodi, faccelo sapere tramite la sezione commenti qui sotto. Condividi l’articolo con i tuoi colleghi se lo trovi informativo.