Aggiornamento di Windows 10 21H1 con WSL e altri miglioramenti in arrivo nel 2021

Microsoft sta lavorando su due aggiornamenti delle funzionalità di Windows 1- contemporaneamente. Questi due aggiornamenti sono “20H2” e “21H1” così chiamati come l’ora del loro arrivo. Il primo aggiornamento dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno e il prossimo aggiornamento 21H1 debutterà nella prima metà del 2021.

Con questo articolo, il nostro obiettivo è quello di evidenziare tutte le nuove funzionalità su cui Microsoft sta attualmente lavorando per Windows 10. Qui, vale la pena ricordare che alcune di queste funzionalità potrebbero essere nella fase iniziale e quindi potrebbero non apparire nell’aggiornamento di Windows 10 21H1.

DNS su HTTPS (DoH)

L’aggiornamento avvia il supporto per DNS su HTTPS (DoH) e abilita la risoluzione DNS su connessioni HTTPS crittografate. Con questo supporto, la privacy di Windows 10 verrà migliorata in quanto ridurrà il monitoraggio online crittografando le query DNS.

Microsoft ha affermato in un post sul blog: “Se non lo stavi aspettando e ti stai chiedendo di cosa si tratta, allora tieni presente che questa funzione cambierà il modo in cui il tuo dispositivo si connette a Internet ed è in una fase di test iniziale, quindi solo procedi se sei sicuro di essere pronto. “

Nella Build 20185 o più recente, puoi configurare DoH direttamente dall’app Impostazioni facendo prima clic su Impostazioni> Rete e Internet> Stato> Proprietà, selezionando Modifica assegnazione IP o Modifica assegnazione server DNS e quindi abilitando DoH nel popup.

Per configurare DoH per le connessioni Wi-Fi, segui questi passaggi:

  • Apri Impostazioni> Rete e Internet> Wi-Fi
  • Vedrai il collegamento delle proprietà dell’adattatore, fai clic su di esso
  • Selezionare Modifica assegnazione IP o Modifica assegnazione server DNS
  • Abilita DoH nel popup

WSL

Windows 10 21H1 aggiungerà il supporto per GPU e nuove opzioni della riga di comando per Windows Sottosistema Linux. Verranno aggiunte GPU CUDA e DirectML grazie alle quali gli utenti potranno usare app di intelligenza artificiale e machine learning in WSL. Inoltre, l’aggiornamento supporterà le app Linux GUL in WSL.

Microsoft ha dichiarato: “Questo aggiornamento includerà il supporto per NVIDIA CUDA, che consentirà ai professionisti di utilizzare le proprie macchine Windows locali per lo sviluppo e la sperimentazione del loop interno. Inoltre, questo supporterà anche DirectML, che consentirà a studenti e principianti di utilizzare l’hardware accelerato formazione sull’ampiezza dell’hardware Windows, su GPU AMD, Intel e NVIDIA “.

Gestione disco in Impostazioni

A partire da Windows 10 21H1, le app Impostazioni avranno un nuovo strumento di gestione del disco. Microsoft sta introducendo come moderna utilità Mange Disks and Volume per una migliore integrazione con gli spazi di archiviazione e le impostazioni di archiviazione. L’azienda afferma che questo strumento di gestione del disco consente agli utenti di visualizzare le informazioni sul disco, creare e formattare volumi e assegnare lettere di unità. L’accesso a questo strumento è molto semplice: vai su Impostazioni> Sistema> Archiviazione e fai clic su Gestisci dischi e volumi.

GPU

Con l’aggiornamento di Windows 10 21H1, gli utenti avranno un maggiore controllo su più GPU durante l’esecuzione delle app installate. Se il sistema ha due GPU, ne utilizzerà una come GPU a risparmio energetico per una GPU integrata e una GPU ad alte prestazioni per la scheda grafica discreta. Fare clic su Impostazioni> Schermo> Impostazioni grafiche e specificare se si desidera che un’app utilizzi la GPU ad alte prestazioni o a risparmio energetico.

Impostazioni del dispositivo audio migliorate

L’aggiornamento ti consentirà di impostare i dispositivi predefiniti per i tuoi altoparlanti. Inoltre, sarà presente un collegamento alla schermata audio per app nel classico Volume Mixer. Tali miglioramenti ridurranno la dipendenza dai componenti legacy.

I sistemi informano su qualsiasi nuova funzionalità e miglioramento tramite l’aggiornamento

A partire da 21H1, Windows ti parlerà di tutti i nuovi aggiornamenti e miglioramenti delle funzionalità che sono stati forniti. Questo è un tentativo di Microsoft di fare in modo che gli utenti affrontino le preoccupazioni di modifiche sconosciute nei loro dispositivi dopo gli aggiornamenti delle funzionalità.

Microsoft ha dichiarato: “Sappiamo che non è sempre chiaro cosa è cambiato con un aggiornamento importante, o anche come puoi conoscere e provare nuove funzionalità e miglioramenti. Ciò significa che gli aggiornamenti possono richiedere molto tempo senza alcun reale vantaggio per te e noi vogliamo cambiarlo. “

La società afferma che eseguirà l’esperienza post-aggiornamento tramite l’app Tip. Questa app evidenzierà le modifiche più interessanti sul dispositivo dopo l’installazione di un importante aggiornamento di Windows 20.

Task Manager

Task Manager verrà aggiunta una nuova colonna denominata Architecture per mostrare l’architettura di ogni processo in esecuzione.